22 Marzo 2019

News

Rosignano 2° prova 2° cat. Prima prova 4° cat. Una gara dopo l'altra mette a dura prova la resistenza delle nostre ginnaste.

11-03-2019 13:41 - Ginnastica Artistica
Sabato 9 marzo a Rosignano si recupera la gara sospesa a metà lo scorso fine settimana.
La prima a scendere in campo gara è Martina Toccafondi, piuttosto tesa ma decisa a provarci fino in fondo. Esegue i suoi esercizi in maniera ottimale, ma questo non è bastato a regalarle la chiamata tra le prime dieci della classifica. In verità poco manca a quell'obiettivo, poiché 12° risulta la sua posizione finale.
C'è inoltre da segnalare l'ottima preparazione delle atlete in competizione con lei, ben 40 le ginnaste iscritte alla seconda categoria individuale senior.
Alle juniores appartengono invece il trio formato da Matilde Marinucci, Martina Bartalucci e Eleonora Letizia, che in questa successione arrivano a classificarsi 5°, 6° e 7°.
Matilde perde qualche posizione rispetto al primo posto della prima prova, le altre meritevoli del miglioramento, anche se c'è molto da lavorare, sopratutto a trave e parallele.
Concludono la giornata le ginnaste della quarta categoria. Sono loro infatti le "aspine" impegnate nel livello di categoria uisp più impegnativo rispetto a tutte le altre ginnaste che si allenano al Palabitossi. Forse anche questa "responsabilità" le carica di un peso e di una tensione maggiore. Marta Marinucci e Viola Cupo per le individualiste senior,
Gareggiano attrezzo dopo attrezzo con la sensazione di chi oltrepassa un ostacolo dopo l'altro. A dire delle istruttrici lo fanno in maniera molto razionale e attenta, mettendoci davvero tutto l'impegno possibile. Ma l'approccio ad un attrezzo nuovo (tavola a volteggio) e un programma piuttosto impegnativo, le mette a dura prova. Terminano la gara con la certezza di essersi impegnate, ma con la consapevolezza che una maggiore sicurezza potrebbe davvero aiutarle in gara a rendere di più. Questo sarà il loro obiettivo da oggi fino alla prossima prova. Marta arriva 8°, Viola 11°.
L'ultima a gareggiare per la quarta specialità (gara a volteggio, corpo libero e trave) è Azzurra Focardi, che invece ottiene successo:
4° a pari merito con la 3° a volteggio, 3°a corpo libero ed addirittura 2° a trave. Si toglie quindi le sue soddisfazioni in gara. In allenamento l'aspetta comunque un intenso lavoro a parallele, attrezzo che vorrebbe migliorare per la prossima stagione!
Brava Azzurra!
Ci vuole davvero tanta forza di volontà per affrontare così tanti impegni sportivi, talvolta settimanalmente queste ginnaste devono cambiare i loro esercizi per prepararsi di volta in volta ad un programma diverso, che sia di federazione o uisp.
Grande forza di volontà ma anche grandi soddisfazioni quando qualche obiettivo viene positivamente centrato!


Fonte: Asp Montelupo - CT



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio