25 Settembre 2020
News

Prima finale conclusa a Rosignano, i bilanci per le ginnaste di mini prima categoria

18-04-2019 21:18 - Ginnastica Artistica
Sabato 13 e Domenica 14 Aprile si sono svolte le prime finali per il campionato regionale di mini prima categoria, per le quali hanno gareggiato 26 ginnaste dell' Asp Montelupo.
Le prime in corsa sono state le Junior di mini prima 4. Per loro la concorrenza era davvero spietata.
Molto alto il livello delle ginnaste, oltre che molto affollata la partecipazione a questa categoria.
Le nostre ginnaste erano un po' acciaccate, Siria Marcori e Alice Squarci (che non ha eseguito volteggio) hanno gareggiato con dolori fisici causati da più o meno piccoli traumi, che non hanno certamente aiutato. Matilde Lensi che notoriamente è molto abile a volteggio, proprio da quest'attrezzo si fa impanicare, Sarah Riccobono ottiene tutto sommato un buon punteggio finale, ma a volteggio deve lavorare per renderlo più sicuro, per riuscire ad affrontarlo al meglio anche in palestre come quella di Rosignano dove la tappetatura è molto diversa rispetto a quella di casa. Siria Rossi invece stupisce con una gara veramente ben fatta, peccato che il suo impegno e determinazione non sia sempre così costante. Il risultato finale comunque la premia, è l'unica del gruppo che viene chiamata nella classifica generale di giornata alla 19° posizione.
Per quanto riguarda classifica regionale e podi agli attrezzi, che in questa terza e ultima gara vengono premiati sommando i punteggi delle due prove migliori, non vengono conquistati da nessuna delle Aspine in gara. Un po' di delusione per loro, che avrebbero davvero chance in più se solo avessero cercato con più forza il miglioramento già dalla prima prova. Lezioni di vita... che non valgono solo per la ginnastica. Sarah comunque si attesta nella prima metà classifica generale, ammessa!
Poco dopo le Senior individualiste, invece, entrano in gara determinate a non farsi scoraggiare dalla tensione dell'ultima prova. Tranquille e sicure affrontano anche con il sorriso attrezzo dopo attrezzo, come se fossero nella loro palestra. Una caduta di Meini è l'unica nota stonata in una melodia quasi perfetta. Ultimo attrezzo per loro volteggio. I tappetoni molto rigidi e qualche intoppo nella rincorsa viene velocemente risolto durante le prove, ed in gara mostrano l'esecuzione migliore che potessero offrire in quel momento ed in quelle condizioni.
Per Isabel Fiorilli, Alessia Gigli, Valentina De Rosa e Sofia Paoli assicurata dunque la partecipazione al nazionale, mentre purtroppo Letizia Meini non rientra nel primo 50% della classifica regionale, ma è davvero apprezzabile l'impegno di questa giovane ragazza che per motivi di studio lavoro riesce ad allenarsi meno di quanto vorrebbe e ancor di più da elogiare la sua dedizione e passione per questo sport, che ormai pratica da molto tempo in Asp Montelupo.

Domenica è il turno delle iscritte alla mini 3 attrezzi, parte la squadra Juniores con Ludovica Del Duca, Alice Mugnaini, Alice Rossi e Martina Fiorella. Il loro punteggio di giornata le vede alla 5° posizione, la somma dei loro totali migliori fanno sfiorare il podio di un soffio, 4° nella classifica finale in regione per questo quartetto migliorato moltissimo da settembre ad oggi. Per loro a inizio stagione era stata decisa una formazione a squadra per unire le forze e ovviare a qualche lacuna, che con il passare del tempo è diventata un loro punto di forza. Basti pensare che Alice Rossi è diventata campionessa regionale a Trampolino! I complimenti per lei da tutte le istruttrici che hanno lavorato al suo fianco, l'impegno dimostrato e la sua predisposizione all'ascolto delle correzioni ne fanno una ginnasta molto veloce all'apprendimento, caratteristica molto simile a Martina, che ottiene in questa terza prova un punteggio molto alto proprio a trampolino!
Ludovica più timorosa deve lavorare sulla sicurezza, perché la stoffa di chi può farcela c'è!
Quarta a corpo libero Alice M., introversa e silenziosa, macina e migliora giorno dopo giorno, buonissima anche la sua prestazione!
Per le individualiste Junior è la volta di Sara Martelli e Anna Piccini che gareggiano la prima con un po' di confusione emotiva, l'altra con tranquillità apparente. Risultato? Nona ed undicesima in regione, entrambe ampiamente ammesse al nazionale.
In tutte le classifiche all'attrezzo non salgono nel podio ma si attestano nelle immediate vicinanze.
Le due individualiste Senior Katrina Del Tito ed Asia Piccini raccolgono molto da questa finale. Katrina, che per motivi di studio si allena poco e non voleva nemmeno affrontarla questa gara, riesce invece a salire addirittura sul terzo gradino del podio, merito anche del suo exploit a parallele che la vede vincere il titolo regionale! Katrina.. tentar non nuoce...mai!
Asia sembra proprio essersi affezionata al podio d'argento, seconda anche in campionato ad un soffio dal primo posto. È seconda anche a corpo libero e a parallele! Terza a trave ma vince finalmente il titolo regionale all'attrezzo trampolino!! La sua costanza viene dunque ripagata con tante preziose medaglie!
Arriva il momento delle "piccole", come le chiamano amorevolmente le istruttrici. Le individualiste Allieve Noemi Nardi, Alice Gigli, Zineb Roncaglia, Carolina Ferrari e Eva Baggiani. Noemi non è in splendida forma, rispettabilissima la sua 5° posizione ma se si confronta con le sue prove migliori, qualcosina questa volta dev'essere andato un po' storto! Non potrà certo dispiacersi del terzo gradino del podio in regione. A pochi scalini più in basso al settimo posto Zineb e poi a ruota le compagne. Un gruppetto potenzialmente in grado di affrontare nella prossima stagione chissà.. sfide più ardue!
Conclude la finale mini 3 la squadra delle allieve, per le quali l'obiettivo rimaneva portare in fondo una gara cercando il miglioramento rispetto a quella precedente, anche presentando esercizi un po' più difficoltosi. Sfida che le bimbe hanno accolto e portato a termine con successo. A trampolino sopratutto il miglioramento si è visto, le addette ai lavori sono soddisfatte, quindi l'asticella delle pretese sale di pochino, quel tanto che serva loro da stimolo per andare passo dopo passo sempre più avanti. Un bel po' di podi conquistati e qualche titolo sfuggito di pochissimo, vedremo prossimamente come si comporteranno le altre ginnaste delle categorie via via più alte!
In bocca al lupo!

Ci scusiamo se non saranno visibili tutte le classifiche, stiamo attendendo che ci vengano inviate.


Fonte: ASP Montelupo CT



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio


Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio