03 Aprile 2020
News

Grandi sorprese nella 1° prova 2/3 categoria a Montevarchi

13-02-2020 13:20 - Ginnastica Artistica
La prima prova di terza categoria senior a Montevarchi svoltasi domenica 2 febbraio riserva positivi risvolti.
Matilde Marinucci 4 classificata in classifica generale, supera le aspettative, e dire che lei è una ginnasta che potrebbe davvero pretendere di più dalle proprie prestazioni, se solo si mettesse in testa che oltre alla capacità innate, la ricetta per il successo è anche la volontà di migliorarsi sopratutto cercando di essere meno “Rospa” come si sente dire ad ogni allenamento dai tecnici che la seguono, che non si risparmiano mai sui commenti riguardo a gambe e punte tese!
Brava quindi Matilde, Martina Bartalucci invece non riesce a sfruttare il suo momento a favore, molti miglioramenti e una crescita visibile ancora non hanno avuto piena espressione in campo gara, va detto che è stata frenata da una recente operazione di appendicite, quindi siamo sicuri che avrà il tempo di recuperare lo sprint iniziale.
Bellissima gara invece per Lucia Cioni, che molto impegnata con gli studi universitari cerca e riesce a incastrarli ad allenamenti non sempre costanti, ma la stoffa della ginnasta con la volontà di gareggiare si vede e arriva undicesima.
La gara prosegue con Vittoria Serafini che fa il suo esordio in campo gara nelle vesti rosso-bianco-blu. Passi da gigante fatti in questi mesi di preparazione fisica ma l’ultima settimana di allenamento è stata piuttosto in salita, sopratutto dal punto di vista emotivo. La reazione comunque c’è stata in campo gara e per fortuna è stata positiva. Quinta in classifica Vittoria che ha davvero molto da rafforzare, sopratutto il coraggio di andare di passo alla propria crescita tecnica!
La gara prosegue con la seconda categoria senior specialità. Qui Marta Paternò regala momenti di reale emozione. Una delle ginnaste più attaccate e passionali alla ginnastica riesce alla grande ad esprimere le proprie potenzialità, seconda a trave e quarta a parallele! Gaia Focardi invece litiga con trave dove le numerose cadute la mandano in tilt, si rifà a cl dove arriva dopo Marta e si classifica quinta. Sara Meozzi e Chiara Donzelli ci mettono impegno ma non basta, possono sicuramente riprovarci cercando il miglioramento!
Ultima gareggiante per asp Montelupo Camilla Mazzone, prontissima fisicamente ma le difficoltà nell’approccio emotivo la fanno scivolare più in basso nella generale, peccato!
Il finale per questo articolo non poteva che essere se non un ringraziamento affettuoso a Barbara Bronzi, che nella sua giornata libera dal volontariato che svolge con diligenza, puntualità e operosità in Asp Montelupo, ha occupato il suo tempo prestandosi ad aiutare la segreteria dell’organizzazione di gara poiché in seria difficoltà, non riuscendo nemmeno a guardare la propria figlia in campo gara... ogni ulteriore commento sarebbe poco... unica la nostra super Baby!
Arrivederci alla prossima e pardon per il ritardo!


Fonte: ASP Montelupo CT



Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio